Informazioni personali

La mia foto
Dino ama tutto ciò che di semplice e bello la Vita può offrire.E' solito contornarsi di animali e piante che allietino i suoi pensieri e stimolino la sua osservazione verso tutti quei fenomeni che la natura,sua maestra di Vita,continuamente gli trasmette condizionando e migliorando il suo inquieto ma sereno divenire...................

giovedì, gennaio 19, 2012

E’ cambiato il vento

                                      Dino Licci -Ulivi del salento-acrilico su tela 50X70
Che brutta tramonatana, che tormento!
Mentre ascolto Vivaldi in allegria
arriva forte un turbinio di vento
e spazza via ricordi e fantasia.

Corron le nubi, lascian cieli tersi,
c’è un vortice di foglie, confusione,
c’è chi scappa veloce, chi ripara
in un portone e suona una campana.

Vedo rugoso e curvo un vecchio ulivo
che nascondeva nella folta chioma
un uccelletto, dolce capinera,
che prende il volo e svelta s’allontana.

Agita i rami in segno di protesta:
non sa se richiamarla o farla andare.
Era al sicuro nella sua foresta,
ma che c’è di più bello del volare?





Nessun commento:

Posta un commento