Informazioni personali

La mia foto
Dino ama tutto ciò che di semplice e bello la Vita può offrire.E' solito contornarsi di animali e piante che allietino i suoi pensieri e stimolino la sua osservazione verso tutti quei fenomeni che la natura,sua maestra di Vita,continuamente gli trasmette condizionando e migliorando il suo inquieto ma sereno divenire...................

mercoledì, aprile 25, 2012

Sgomento d'agnostico




M’immagino un Dio vagare beato

tra stelle, comete, sorretto da un fiato,

divino tepore, e correre alato,

cullato dai venti, da un mare infuocato.



Galassie, pianeti e nebule in fiore

si fondono, spandono il fuoco e l’amore

al tocco divino si forma il carbone,

poi l’elio, l’azoto risorge e poi muore.



Un gioco infinito, un’altra esplosione

si specchiano, corrono, e fondono il Sole

già cento milioni di sue consorelle,

milioni e miliardi di nuove facelle.



Perché tutto questo? E aver l’ illusione

Di essere il centro di tanta attenzione,

non è forse segno di gran confusione?

Non è irriverente riguardo al Signore?



Io resto estasiato, silente e sgomento

Mi perdo, sprofondo e poi mi spavento

La giostra infinita continua a girare,

coi mari, le nubi: mi vien da pregare!





Nessun commento:

Posta un commento