Informazioni personali

La mia foto
Dino ama tutto ciò che di semplice e bello la Vita può offrire.E' solito contornarsi di animali e piante che allietino i suoi pensieri e stimolino la sua osservazione verso tutti quei fenomeni che la natura,sua maestra di Vita,continuamente gli trasmette condizionando e migliorando il suo inquieto ma sereno divenire...................

domenica, marzo 10, 2013

L’Amore




Quanti tipi d’amore esistono’

Amore è la parola più abusata in tutto il mondo ma sappiamo davvero distinguere le varie forme attraverso cui esso si manifesta?

Vediamole insieme:

C’è l’Agape, parola greca che indica l’amore della ragione, incondizionato ed immutabile anche se non ricambiato e spesso usato con riferimenti religiosi; equivale alla caritas latina e per i cristiani di un tempo rappresentava il “banchetto comunitario” dove ci si riuniva per esternare l’amore fraterno di una comuntà;

Il Phileo, sempre secondo il Vangelo, è l'amore di affetto e piacere, di cui ci si aspetta un ritorno e, secondo me, potrebbe sintetizzarsi nel celebre aforisma di Seneca:"Nullius boni sine socio iucunda possessio est!" ;

Eros definisce invece l'amore sessuale, fisico e carnale: è la fiamma che divora due amanti, la cascata ormonale che ci fa palpitare di grande emozione, il motore pulsante che spinge l’umanità a rigenerarsi e procreare. Eros era, nella mitologia greca, il dio dell’amore che, armato di frecce, giocava coi sentimenti degli umani colpendoli con i suoi infallibili dardi;

Anteros è l’amore corrisposto e, sempre secondo gli antichi greci, era il fratello di Eros e sfogliando Wikipedia, ho appreso che: Afrodite si unì ad Ares e generò Anteros e da quel momento i due fratelli crebbero insieme,ma ogni qualvolta Anteros si allontanava da Eros, quest'ultimo ritornava fanciullo. Questo grazioso mito insegna che l'amore (Eros) per crescere ha bisogno di essere corrisposto (Anteros);

Himeros è la passione del momento, il desiderio fisico presente ed immediato che chiede di essere soddisfatto e, nella mitologia greca, era un dio che si accompagnava sempre ai due fratelli Eros e Anteros;

Photos è il desiderio verso cui tendiamo, ciò che vorremmo si avverasse per soddisfare le nostre speranze; .

Stergo è l'amore d’appartenenza, ad esempio l’affetto che lega più amici ma anche l’ ammirazione verso un maestro o anche l’amore istintivo e genuino di tutti gli animali, insomma l’amare per natural affezione;

Thelo è il piacere di riuscire in qualcosa, il desiderio voler fare, la molla che ci spinge ad agire riuscendo così a soddisfare le nostre ambizioni e i nostri desideri: E’ una forma d’amore forse un po’ particolare ma che produce comunque piacere;

Quale forma d’amore soddisfa maggiormente i vostri desideri? Forse Freud trarrebbe grande giovamento dalle vostre risposte!

Nessun commento:

Posta un commento