Informazioni personali

La mia foto
Dino ama tutto ciò che di semplice e bello la Vita può offrire.E' solito contornarsi di animali e piante che allietino i suoi pensieri e stimolino la sua osservazione verso tutti quei fenomeni che la natura,sua maestra di Vita,continuamente gli trasmette condizionando e migliorando il suo inquieto ma sereno divenire...................

venerdì, febbraio 14, 2014

La notte sublime (Ascoltando Albinoni)


Io non so quale
sia il tuo volto,
io non so chi tu sia:

Sei l’amica del vento,
tu sei pura poesia!


Se  penso a te
 in queste notti insonni,
sento solo aleggiare
flebili note
di flauti e clarini
e un pianoforte suona
consolando, soave,
la mia fantasia.

Resta con me,
fantasma della notte,
resta con me,
musica divina.
Scaleremo insieme
vette imbiancate
di candida neve,
solcheremo
mari spumeggianti
sfidando nel volo
garruli gabbiani.

Sazieremo
le nostre anime
di sublime poesia
quando la notte
c’invoglierà a sognare:
Complice silente,
ci regalerà
note sublimi quando
vibranti legni ed ottoni
suoneranno solo per noi
violando dolcemente,
 il  sublime silenzio della notte.

E sconfiggeremo  l’andare del  tempo
e spazi infiniti
colmeranno la nostra eterna
sete d’amore…

Poi, già presi  dal sonno,
viaggeremo lontano,
e voleremo alto
più in alto del sole
confortati dal suono

di mille violini!

Nessun commento:

Posta un commento